CREA - Centro di Ricerca e Ambulatori

CREA - Centro di Ricerca E Ambulatori è un progetto di ricerca scientifica e di evoluzione scientifico - culturale per la Fondazione San Sebastiano della Misericordia di Firenze.




Archivio News

news

04/04/2022
Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo 2022



02/06/2021
X INFO-DAY CREA - giovedì 3 giugno 2021



24/05/2021
Web-Conference organizzato dall'Istituto Superiore di Sanità: 25 Maggio 2021 - ore 14.00



02/04/2021
Consapevolezza 2021 - Diretta Facebook ore 11-13



24/02/2021
Congresso Nazionale SOPSI - 24-27 febbraio 2021




 
02/12/2016

3 DICEMBRE: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ

Il 3 Dicembre, in occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, il CREA ha portato a compimento alcuni importanti progetti divulgativi derivati da altrettante attività di ricerca.
I primi tre consistono in altrettanti capitoli di un volume intitolato “Le droit à la santé des personnes handicapées mentales et psychiques”, pubblicato in lingua francese da Presses de l'Ehesp e edito da Gérard Zribi e Raymond Ceccotto.
Il primo capitolo riguarda la prevalenza di disturbi dello spettro schizofrenico nelle persone con disabilità intellettiva e le difficoltà di differenziazione clinica dai disturbi dello spettro autistico, frequentemente presenti nello stesso gruppo di popolazione. I disturbi dello spettro autistico risultano ancora sottostimati a favore dei disturbi psicotici: il lavoro ne indaga i motivi e aiuta i clinici ad orientare la loro attenzione su alcuni sintomi chiave.
Il secondo capitolo affronta il tema della complessa vulnerabilità psico-fisica delle persone con disturbo dello spettro autistico, particolarmente elevata nelle forme definite “a basso funzionamento”.
Il terzo capitolo tratteggia le molte difficoltà di accesso ai servizi sanitari, inclusi quelli ospedalieri, degli adulti con gravi disturbi del neurosviluppo. Come già indicato in altri contesti le carenze maggiori riguardano i dipartimenti di salute mentale.
Sempre nella giornata del 3 dicembre il Direttore Scientifico del CREA parteciperà, anche in qualità di Past President della Sezione disabilità Intellettiva dell'Associazione Mondiale di Psichiatria e dell'Associazione Europea per la Salute Mentale nella Disabilità Intellettiva, al Primo Convegno Internazionale ANFFAS dal titolo: “Disabilità intellettive e del neurosviluppo: diritti umani e qualità della vita”.
All'evento, organizzato da Anffas Onlus Nazionale, in collaborazione con il Consorzio Nazionale La Rosa Blu, presso il Palacongressi di Rimini, saranno presenti i maggiori esperti di livello nazionale ed internazionale in materia di disabilità intellettive e del neurosviluppo. Si tratta di un’occasione importante per riflettere sulla situazione assistenziale attuale e per confrontarsi sulle migliori prassi per il prossimo futuro, con particolare attenzione al tema dei diritti umani e della qualità di vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie.
Il convegno sarà strutturato in due sessioni plenarie e 16 workshop di approfondimento tematici per un totale di 14 ore formative. Tra i relatori delle plenarie il Prof. Miguel Verdugo, Docente di Psicologia della disabilità presso l’Università di Salamanca, la Dott.ssa Donata Vivanti, Vice Presidente European Disability Forum e la Dott.ssa Francesca Pasinelli, Direttore Generale della Fondazione Telethon. I lavori saranno coordinati dal Prof. Luigi Croce, Presidente del Comitato Tecnico Scientifico di Anffas Onlus.
Ogni workshop sarà introdotto da una lezione magistrale di esperti sul tema, che modereranno ciascuna sessione. Al Dott. Bertelli è stato affidato il workshop su violenze e maltrattamenti. Il Direttore Scientifico del CREA si confronterà con persone con disabilità, familiari, operatori e altri esperti rispetto a come contrastare il fenomeno, soprattutto all’interno dei servizi sanitari, con focus su prevenzione del burnout e del rischio clinico.

RIFERIMENTI

- Annamaria Bianco, Daniela Scuticchio, Elisa Rondini, Marco O. Bertelli. Accès aux services hospitaliers et de soins pour les personnes en situation de déficience intellectuelle. In Gérard Zribi, Raymond Ceccotto (Eds). Le droit à la santé des personnes handicapées mentales et psychiques, Presses de l'Ehesp, 2016, pp. 25-31.
- Daniela Scuticchio, Annamaria Bianco, Marco O. Bertelli. La santé mentale et physique des personnes atteintes de troubles liés aux différentes forme d'autisme. In Gérard Zribi, Raymond Ceccotto (Eds). Le droit à la santé des personnes handicapées mentales et psychiques, Presses de l'Ehesp, 2016, pp. 33-40.
- Michele Rossi, Micaela Piva Merli, Paolo Rossi Prodi, Roberto Keller, Marco O. Bertelli. Prévalence et diagnostic différentiel d'autisme et de schizophrénie dans la déficience intellectuelle. In Gérard Zribi, Raymond Ceccotto (Eds). Le droit à la santé des personnes handicapées mentales et psychiques, Presses de l'Ehesp, 2016, pp. 17-24.



Elisa Rondini, Giulia Vannucchi