CREA - Centro di Ricerca e Ambulatori

CREA - Centro di Ricerca E Ambulatori è un progetto di ricerca scientifica e di evoluzione scientifico - culturale per la Fondazione San Sebastiano della Misericordia di Firenze.




Archivio News

news

04/04/2022
Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo 2022



02/06/2021
X INFO-DAY CREA - giovedì 3 giugno 2021



24/05/2021
Web-Conference organizzato dall'Istituto Superiore di Sanità: 25 Maggio 2021 - ore 14.00



02/04/2021
Consapevolezza 2021 - Diretta Facebook ore 11-13



24/02/2021
Congresso Nazionale SOPSI - 24-27 febbraio 2021




 

30/11/2017

Lo scorso ottobre si è insediato ufficialmente presso il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, il nuovo Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con Disabilità (OND), alla presenza dei rappresentanti delle associazioni, dei sindacati, dell’INPS e delle istituzioni locali e nazionali. Al tavolo anche il ministro Poletti, il sottosegretario Biondelli e il direttore generale Tangorra.
Il Coordinatore del Comitato Scientifico dell'Osservatorio, Pietro Barbieri, ha comunicato che l'obiettivo principale rimane dare concreta attuazione ai principi della Convenzione ONU e quindi promuovere modelli di valutazione e d'interventi basati sui diritti umani e sulla qualità di vita. Barbieri ha inoltre posto in risalto la necessità che il nostro sistema socio-culturale impari a riconoscere tutte le forme di discriminazione che le persone con disabilità ancora subiscono.

Il ministro Poletti ha assicurato che, fino all’ultimo giorno del suo mandato, continuerà a piantare un albero ogni volta che lo riterrà produttivo, a prescindere dal fatto che i frutti possano esser colti direttamente da lui o dalle generazioni future. Particolarmente significativa è stata la presenza di un rappresentante del CIDU (Comitato Interministeriale per i Diritti Umani), che ha posto l’accento su come migliorare i rapporti tra l’Italia e gli organismi che all’ONU si occupano di monitoraggio e applicazione della Convenzione stessa.
Il ministro Poletti e le altre autorità che hanno celebrato l’insediamento del nuovo OND hanno anche evidenziato come al momento le condizioni e la qualità di vita delle persone con disabilità in Italia non sia ottimale: negli ultimi due-tre anni il contesto normativo appare profondamente mutato rispetto al passato, con diverse leggi sulla disabilità approvate (Dopo di noi, Livelli Essenziali d’Assistenza) o in discussione (riconoscimento del caregiver, riconoscimento Lis, barriere architettoniche), ma sussistono molte difficoltà per la loro applicazione a livello regionale.

Il gruppo dei membri “esperti” del nuovo Comitato Tecnico-Scientifico dell’OND, costituito ai sensi dell’art. 3 del DIM 6/7/10 n.167, include, oltre al succitato Pietro Vittorio Barbieri, il Dott. Marco O. Bertelli, Direttore Scientifico del CREA (Fondazione San Sebastiano) e Presidente della Società Italiana per il Disturbi del Neurosviluppo.

Questo l'URL del decreto ministeriale: http://www.lavoro.gov.it/documenti-e-norme/normative/documents/2017/decreto-ministeriale-ricostituzione-osservatorio-disabilita-ond.pdf